Does the company have an ethical role in society today?

A ventilator made in Basilicata to support the Italian health system in the COVID-19 emergency
23 April 2020

🇬🇧

This is Mr. Mariano Negri, CEO of CMD Spa:

 

<<The best way to get a correct answer to this question that, today more than ever, many entrepreneurs are asking themselves, it is necessary to understand what it means to “behave ethically”.

First of all it is necessary to clarify the difference between what is not ethical and what is not legal. Respect for the governament laws in which you operate is a simple prerequisite for operating there and does not represent anything extraordinary.

Covid-19 pandemic has raised many questions within our society and the concept of ethics in business is increasingly present, but to understand it we need to answer the question: what is the role of the company? Faced with this question we can choose one of the answers: the maximization of the current production of value, or the return on invested capital by continuing and cultivating a set of interests of stakeholders, i.e. customers, employees, suppliers with social responsibility with all members of the territory around us. Only this last answer, which puts people and the territory in which we operate at the centre, allows us to talk about an ethical company, also called sustainable.

Putting it this way seems very simple: let’s put aside turnover and go on to improve the world.

In reality the two things are very much linked because ethical behaviour does not serve to appear or to do charity work, but is at the basis of the company’s success.>>

 

🇮🇹

Risponde il dott. Mariano Negri, CEO di CMD Spa:

 

<<Per rispondere correttamente a questa domanda che di certo, oggi più che mai, tanti imprenditori si stanno ponendo, occorre capire cosa significa “avere un comportamento etico”.

Prima di tutto occorre chiarire la differenza tra ciò che non è etico e ciò che non è legale. Il rispetto delle leggi di Stato in cui si opera è un semplice presupposto per operarvi e non rappresenta nulla di straordinario.

Questa pandemia ha sollevato una serie di domande all’interno della nostra società ed il concetto di etica nel business è sempre più presente ma per capirlo dobbiamo rispondere alla domanda: qual è il ruolo dell’impresa? Di fronte a questa domanda possiamo scegliere fondamentalmente una delle risposte:  pura massimizzazione della produzione attuale di valore, oppure remunerazione del capitale investito proseguendo e coltivando anche un insieme di interessi di stakeholders, ossia di clienti, dipendenti, fornitori con responsabilità sociale con tutti i membri del territorio che ci circondano . Solo quest’ultima risposta, che mette al centro le persone e il territorio in cui operiamo, ci permette di parlare di un’impresa etica, chiamata anche sostenibile.

Detta così sembra molto semplice: mettiamo da parte il fatturato e andiamo a migliorare il mondo.

In realtà le due cose sono molto collegate in quanto il comportamento etico non serve per apparire né per fare la beneficenza, ma sta alla base del successo aziendale.>>